Organizzazione scolastica e programmazione

Nel corrente anno scolastico gli insegnanti assegnati al plesso sono sette.

CanezzaLa sorveglianza in mensa è affidata a quattro docenti e a un insegnate educatore.

La programmazione settimanale si svolgerà, di norma, dalle 15.40 alle 17.40 di martedì per il primo quadrimestre e di mercoledì per il secondo quadrimestre.

Contemporaneità: Le ore di contemporaneità vengono utilizzate per interventi di recupero e di potenziamento.

Inserimento alunni in difficoltà Nel plesso sono presenti tre alunni certificati. Il primo frequenta la classe prima; è seguito per 3 ore da un’insegnante di sostegno e per il rimanente tempo scolastico da due assistenti educatori. Il secondo bambino è in classe quarta ed è seguito 11 ore da un’ insegnante di sostegno. Il terzo bambino è in classe quinta ed è seguito per 6 ore da un’insegnante di sostegno.

Inserimento alunni in difficoltà: Nel plesso sono presenti tre alunni certificati. Il primo frequenta la classe prima; è seguito per 3 ore da un’insegnante di sostegno e per il rimanente tempo scolastico da due assistenti educatori.

Il secondo bambino è in classe quarta ed è seguito 11 ore da un’ insegnante di sostegno.

Il terzo bambino è in classe quinta ed è seguito per 6 ore da un’insegnante di sostegno.

Rapporti con i responsabili degli alunni: Si effettueranno secondo il calendario stabilito o previo appuntamento concordato.

Udienze generali: 22 e 23 novembre 2011 (ore 15.45); 18 e 19 aprile 2012 (15.45).

Consegna del documento di valutazione:  8 febbraio 2012 (ore 16); 15 giugno 2012 (ore 9)

Assemblea dei genitori, elezione rappresentanti del Consiglio di Classe e di Istituto: 27 ottobre 2011 (ore 15.45).
    
Consigli di classe

  • 08 novembre 2011, alle ore 16.20;
  • 25 gennaio 2012, alle ore 16.20;
  • 21 marzo 2012, alle ore 16.20;
  • 02 maggio 2012, alle ore 16.20.
Rapporti con Enti esterni: La scuola intende partecipare alle iniziative proposte dal Comprensorio, dal Comune e da altri enti (spettacoli teatrali, incontri musicali, Biblioscuola, mostre,…). Si valuteranno inoltre, di volta in volta, le proposte formative offerte dall’esterno.

 

Informazioni aggiuntive