Art. 6 dello Statuto

Composizione, durata in carica e

nomina del Consiglio dell’Istituzione

 

1. Il consiglio dell’istituzione è composto

da 23 membri così suddivisi:

a) il dirigente dell’istituzione;

b) 8 rappresentanti dei docenti;

c) 8 rappresentanti dei genitori, di cui 1

in rappresentanza della Scuola Primaria di Fierozzo;

d) 1 rappresentante del personale amministrativo,

tecnico, ausiliario e assistente educatore;

e) 4 rappresentanti del territorio;

f) 1 rappresentante della

minoranza linguistica mòchena.

2. Il consiglio dell’istituzione è regolarmente

 costituito a partire dall’elezione delle componenti

 elettive e le riunioni sono valide purché sia presente

almeno la maggioranza del numero

complessivo dei membri previsto dal comma 1.

3. Il consiglio dell’istituzione dura in carica

tre anni scolastici; esso resta in carica

limitatamente allo svolgimento dell’attività di

ordinaria amministrazione fino all’insediamento

del nuovo consiglio che deve effettuarsi entro

sessanta giorni dalla scadenza, secondo quanto

disposto dalla legge provinciale 12 febbraio 1996, n. 3

(Disposizioni sulla proroga degli organi amministrativi).

4. Tutti i membri del consiglio dell’istituzione

restano in carica per la durata dell’organo

purché conservino i requisiti per l’elezione e la nomina.

5. Il dirigente dell’istituzione fa parte

di diritto del consiglio dell’istituzione.

6. I rappresentanti dei docenti, dei genitori e

del personale amministrativo, tecnico e ausiliario

e assistente educatore sono membri eletti

secondo i criteri e le modalità

indicati nel regolamento

provinciale previsto dall’articolo 22,

comma 5, della legge

provinciale n. 5 del 2006.

7. I rappresentanti del territorio sono nominati,

su richiesta dell’istituzione,

dagli enti del bacino

scolastico di appartenenza di seguito indicati :

uno ciascuno dai comuni di Pergine Valsugana,

Sant’Orsola Terme e Fierozzo e uno dalla pertinente

Comunità istituita ai sensi della L.P. 16/06/2006, n. 3.

Essi partecipano ai lavori del consiglio con diritto di voto.

8. Il rappresentante della minoranza linguistica

mòchena è nominato, su richiesta dell’istituzione,

dall’Istituto culturale

mòcheno – Bersntoler Kulturinstitut.

9. Il responsabile amministrativo dell’istituzione

partecipa alle riunioni del consiglio con funzioni

di segretario, senza diritto di voto;

qualora il responsabile amministrativo venga eletto

quale rappresentante della propria componente,

egli fa parte del consiglio con diritto di voto

e svolge anche le funzioni di segretario.

10. Il presidente è eletto dal consiglio dell’istituzione

a maggioranza dei suoi componenti,

fra i membri della componente genitori.

 

clicca qui sotto per la

COMPOSIZIONE DEL CONSIGLIO DELL’ISTITUZIONE PER IL TRIENNIO 2012/2015

 

Informazioni aggiuntive